mercoledì 30 luglio 2014

Fuchsie

In Francia ho anche comprato una piccola fucsia che spero di riuscire a salvare quest'inverno.


Rossa e viola col nome di un presidente francese che in questo momento non ricordo.


 E questa è quella che acquistai a Torino da Viridea continua a fiorire ma non è bellissima come dimenzioni


Mi piacerebbe anche trovarne una bianca, ma prima o poi la trovo.


Peccato che salvarle in inverno è molto difficile per me.

7 commenti:

  1. Da noi in Toscana la chiamiamo "Prussia", certo una derivazione fonetica. Voglio provare a metterla nella mia terrazza a, a nord., chissà!
    Ciao Nik
    Fata C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patiscono il troppo caldo e il troppo freddo, per il resto mi dicono siano piante molto robuste da ombra luminosa. Prova: con le piante è sempre l'unico modo, i microclimi cambiano tantissimo anche solo a poche centinaia di metri di distanza e in Toscana dovrebbero stare benissimo!

      Elimina
  2. Molto belle entrambe. Ciao Nik.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Da te dovrebbero avere il clima ideale se hai un posto per ripararle d'inverno senza farle stare al caldo.

      Elimina
  3. Buonasera, sono la signora che questa mattina le ha consegnato il diario, complimenti per il blog lo seguirò volentieri !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Annalisa! Che piacere leggerla! (devo aver sconvolto un po' preside e professori, ihihih!)

      Il 3 agosto c'è in pubblicazione un articoletto sulla Persicaria e ho aggiunto la foto incriminata di stamattina!

      Elimina
  4. le fucsie sono un po'troppo leziosette per i miei gusti.

    RispondiElimina

Il vostro gradito commento comparirà dopo la moderazione per evitare troppo spam.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Potrebbe interessarti: