sabato 15 marzo 2014

Tropaeolum o Nasturzio.

Ho seminato i Nasturzi o meglio i Tropaeolum, non è una varietà particolare, ma una semplice bustina da pochi centesimi da discount.
Mi sono sempre piaciuti per il profumo pizzicoso della pianta e dei fiori, fiori che hanno dei colori intensi e meravigliosi.


In climi più caldi sono perenni e infestanti, da me occorre seminarli ogni anno e, se si vuole una fioritura precoce, è necessario seminarli in casa facendo un preammollo dei semi.

Questo ho fatto e di una busta per il momento ne sono nate due pianticelle che ho già messo all'aperto ad irrobustirsi perchè in casa tendono a filare. Non appena abbiano qualche foglia in più penso di metterli nell'aiuola delle hemerocallis all'ingresso in modo che coprano la base del marciapiede.

Di Tropaeolum esistono versioni nane e rampicanti, fiori semplici e doppi, colori intensi o pallidi, foglie vedi o variegate, ma quando sono in piena fioritura sono meravigliosi tutti.

L'immagine che mi torna alla mente quando parlo di naturzi è quella del giardino di Monet a Giverny con i nasturzi che coprono il ciottolato del pergolato come in questa foto di Gabriella


15 commenti:

  1. beato te che hai trovato una bustina da pochi centesimi, io ne ho presa una alla coop da 1 euro con dentro 7, 8 semi...però ho ritrovato dei semi che avevo conservato lo scorso anno e confido in quelli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai alla LIDL di Massa. In questi giorni hanno anche le clematis!

      Elimina
    2. magari anche in quello di Spezia...

      Elimina
  2. è vero!con le semenze alla LDL si fan veri affari!!!20-30 centesimi e abbastanza semi,con 1buona germinabilità direi. inasturzi son anche commestibili. io li seminerò prossimamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi la qualità delle varietà presenti nelle buste non sempre è eccelsa, ma per un po' di nasturzi non ci sono grandi esigenze.
      Se si cercano varietà particolari Graines Baumaux ne ha di veramente splendidi!

      Elimina
  3. Stavo facendo un pensierino anch'io sul riseminare i nasturzi dopo vari anni: sono piante di poche pretese e molta resa (purché ci si dimentichi di concimarli, altrimenti fanno un sacco di foglie e pochi fiori) nonché ottimi tappabuchi stagionali. Però stavo aspettando a vedere se per caso alla LIDL ripropongono i vassoi di piantine dell'anno scorso, che c'erano le Lobelie "Crystal Palace", e io ho un debole per i fiori blu, color cielo di montagna (inutile dire che il 90% delle piante più belle a fiori blu sono acidofile e/o non rustiche, mannaggia),

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho anche presa una busta con foglie variegate da Ingegnoli, aspetto che arrivino.

      Se non hai terreno acido abbonda di garofani: il terreno calcareo è la loro gioia!

      Elimina
    2. Ah, di garofani (quelli bassi, tappezzanti) ne ho già un paio di metri quadri, e visto che il posto è poco han deciso di espandere il "business" anche dalla vicina... Gli ultimi arrivati sono i 'Coconut Sundae', bianchi con unghia rosso scuro: li ho presi per fare pendant con la 'Eyes for You' e la Paeonia rockii, che hanno lo stesso schema di colore.

      Elimina
  4. mio marito è andato al lidl...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quante buste? Mi raccomando almeno 12 ore di ammollo prima della semina!

      Elimina
  5. io non gli ho mai fatto l'ammollo...

    RispondiElimina
  6. Great advice Nik and your images are totally inspiring! ✿ Bren

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Bren! Thank you, Bren!

      Elimina

Il vostro gradito commento comparirà dopo la moderazione per evitare troppo spam.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Potrebbe interessarti: