martedì 18 giugno 2013

Rosa Triphylla

La Triphylla detta anche Anemoneflora, me la diede Le rose di Piedimonte, è una delle ultime fioriture primaverili, ha il fiore a forma di anemone rosa all'interno, ma sfuma al bianco. 

La crescita è stata molto lenta, ma da quest'anno l'effetto è proprio bello

Rosa Triphylla

Dà un nonsochè di romantico alla rotonda delle rose

Fiorisce sui rami dell'anno precedente, è a fioritura unica, non eccessivamente vigorosa i suoi rami nuovi che partono principalmente dalla base arrivano ad una lunghezza di due metri, non ha profumo e si è ammalata di macchia nera e ha perso parte delle foglie più grandi; una sua caratteristiche è di avere le foglie a tre foglioline (da qui Triphylla)

Rosa Triphylla

Peccato sia una rosa a fioritura unica e non profumata

Rosa Triphylla



7 commenti:

  1. Quanto mi piace quell'angolo del tuo giardino con l'orologio da stazione...!
    Con la rosa è ancora più bello, sembra un luogo senza tempo!
    Ciao Nik, buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che l'ho pagato meno di 10 euro!

      Elimina
  2. romantico.... avevo visto la rosa anni fa agli Hanbury, non mi pare di averla rivista. Me la ero segnata perchè mi era piaciuto molto il fiore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari provo a vedere se riesco a talearla, ma è tanto bella in questo momento quanto insulsa nel resto dell'anno.

      Elimina
  3. romantico.....avevo visto la rosa anni fa agli Hanbury, mi aveva colpito il fiore
    . Non mi pare di averla più vista...

    RispondiElimina
  4. Una fioritura fantastica!! Ma come fai al mattino ad andare a lavorare e abbandonare il tuo giardino?

    E non dirmi che non lavori, perché schiatto di invidia!!!

    Saluti, Nik!
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh, magari! Lavoro ininterrottamente da 34 anni e grazie alle ultime leggi dovrò lavorare ancora per almeno 17 anni! Uno sfinimento!
      Il giardino lo curo alla sera quando arrivo e me lo godo al mattino prima di uscire... Oltretutto al mattino alle 6,30 è delizioso: si sentono solo gli uccellini e i galletti cantare, il mondo dorme ancora.

      Il mio sogno sarebbe proprio stato di godermi la pensione nel mio orto, ma mi sa che quando ci arriverò sarò vecchio decrepito e il giardino non riuscirò più a seguirlo...

      Elimina

Il vostro gradito commento comparirà dopo la moderazione per evitare troppo spam.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Potrebbe interessarti: