domenica 31 marzo 2013

Buona Pasqua!

Oggi niente parole, solo tanti carissimi auguri di buona Pasqua a tutti voi e una carrellata di fiori pasquali presenti oggi  nell'orto dei colori.

Ultimi crocus

Primi anemoni, anche se son piuttosto deluso da una cinquantina di cormi ci saranno tre o quattro che giungono a fioritura...



Di queste dovrei pubblicare il profumo inebriante, ma non si può, fate che guardare la foro annusandovi un boccettino di profumo alla violetta di Parma e siete a posto.



Narcisi vecchi, vecchi, vecchi! Li aveva già mio nonno cent'anni fa e fioriscono ancora adesso e più o meno nello stesso punto di cent'anni fa!



Fiori d'albicocco in attesa del caldo.


Giacinti selvatici, anche questi eredità di mio nonno e vecchi di un centinaio d'anni


Narcisi modernissimi. Oh, non posso mica avere solo fiori vecchi nel mio orto dei colori!!!


Purtroppo nelle parti d'orto non fotografate c'è un disastro inenarrabile e con la pioggia dei giorni scorsi il terreno è assolutamente impraticabile e ho un sacco di potature da fare, erba da tagliare, insomma se voglio ancor fare qualche foto nei prossimi mesi devo darmi una mossa!

14 commenti:

  1. Nik il tuo orto-giardino riserva sempre cose preziose!Poi è un'emozione pensare che coltiviamo fiori che altri hanno piantato, capita anche nel mio giardino di avere bulbi "centenari"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi piacerebbe che si perpetuassero anche quelli piantati da me, ma non credo proprio: la passione per il giardino non ha seguito in famiglia.

      Elimina
  2. Il tuo blog è sempre prezioso: è qui che è arrivata la primavera! Ciao Nik, non ho fatto in tempo a venire per portarti un augurio di felicità, ma ti ho pensato ugualmente! Oggi il tempo non promette niente di buono. Il sole di ieri ha riscaldato i miei tulipani! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, il tempo quest'anno è molto ballerino, l'inverno è stato mite ma la primavera è praticamente inesistente...

      Elimina
  3. che belli i giacinti!:)preziose eredita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, si. Devo vedere di propagarli un po' perchè ultimamente si sono un po' ridotti, appena appassiranno le foglie dividerò i bulbi.

      Elimina
  4. Complimenti per le belle fioriture! Il mio piccolo giardino invece; rispetto al tuo e' ancora in pieno inverno. Speriamo esca un poco di sole... Chissa' che non dia l'imput al riseglio. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dovè situato il tuo giardino? Per la primavera abbi fede: dicono che il lupo non l'abbia mai mangiata!

      Elimina
  5. Con questo tempo il tuo è l'orto dei miracoli. I fiori sono bellissimi, un tripudio di colori che fa bene agli occhi e al cuore, in attesa della primavera. Ciao ^_^

    RispondiElimina
  6. Bellissimi fiori, emozionanti direi! Pensare che quegli stessi giacinti e narcisi sono stati accuditi da chi ti ha amato e che hai amato è incredibile! Ho scoperto da poco il tuo blog e ti faccio davvero tanti complimeti dai tuoi post traspare tutta la tua passione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Purtroppo non riesco ad aggiornare il blog abbastanza spesso come vorrei..

      Elimina
  7. Le bulbose che inselvatichiscono sono una grande risorsa per il giardino. Nel mio comunque, a parte le forsizie, non è ancora fiorito nulla, ma sono a 700 metri sopra Bagnolo, fa un po' più freddo. Complimenti per il blog e per l'entusiasmo che dimostri di avere per ciò che fai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Beh magari da te la primavera inizia dopo ma l'estate è più gradevole.

      Elimina

Il vostro gradito commento comparirà dopo la moderazione per evitare troppo spam.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Potrebbe interessarti: